Regolamento - Expression International Dance Competition

Regolamento

Prima di iscriversi leggere attentamente tutte le informazioni riportate nel presente regolamento.

ATTENZIONE: 

Le iscrizioni al concorso sono chiuse.

Si ricorda che l’ingresso a Danzainfiera per le persone di età a partire dai 12 anni è consentito solo previa presentazione del “Green Pass rafforzato” (si intende la Certificazione verde COVID-19 attestante l’avvenuta vaccinazione anti-Sars-Cov-2 o la guarigione dall’infezione Covid-19 o l’esonero medico). Inoltre è obbligatorio indossare la mascherina FFP2 in tutto il polo fieristico, ad eccezione del palco d’esibizione e delle aule durante lo svolgimento di “attività sportiva”.

Ordine di uscita

L’organizzazione della suddivisione delle categorie permette ai partecipanti di ottimizzare nel migliore dei modi il soggiorno a Firenze, nei tempi e nei costi di trasferta. Per agevolare gli iscritti e gli accompagnatori  le premiazioni si effettueranno al termine di ogni categoria evitando inutili attese.

Nella tabella sono specificate anche le durate massime previste per ogni tipo di coreografia.

Sezioni e categorie
Durata Coreografia
Modern Jazz Contemporaneo Solisti: Piccoli – Junior – Over
2min30s (tolleranza 15s.)
Modern Jazz Contemporaneo Coppie: Piccoli – Junior – Over
3min (tolleranza 15s.)
Modern Jazz Contemporaneo Gruppi: Piccoli – Junior – Over
3min45s (tolleranza 15s.)
✫ PREMIAZIONI: Modern Jazz Contemporaneo
Composizione Coreografica Solisti: Piccoli – Junior – Over
3min30s (tolleranza 15s.)
Composizione Coreografica Coppie: Piccoli – Junior – Over
3min30s (tolleranza 15s.)
Composizione Coreografica Gruppi: Over
4min30s (tolleranza 30s.)
✫ PREMIAZIONI: Composizione Coreografica
Classico e Neoclassico Solisti: Piccoli – Junior – Over
2min30s (tolleranza 15s.)
Classico e Neoclassico Gruppi: Junior – Over
4min (tolleranza 15s.)
✫ PREMIAZIONI: Classico e Neoclassico
Hip Hop e Danze Urbane Solisti: Junior – Over
2min30s (tolleranza 15s.)
Hip Hop e Danze Urbane Coppie: Junior – Over
3min (tolleranza 15s.)
Hip Hop e Danze Urbane Gruppi: Junior – Over
4min00s (tolleranza 30s.)
✫ PREMIAZIONI: Hip Hop e Danze Urbane
Danza Fantasia – Freestyle Solisti: Junior – Over
2min30s (tolleranza 15s.)
Danza Fantasia – Freestyle Coppie: Junior – Over
3min (tolleranza 15s.)
Danza Fantasia – Freestyle Gruppi: Junior – Over
4min00s (tolleranza 30s.)
✫ PREMIAZIONI: Danza Fantasia – Freestyle

A) Il concorso si svolgerà a Firenze nell’ambito di Danzainfiera alla Fortezza da Basso presso il padiglione Nazioni.

B) ORARIO DELLA VOSTRA ESIBIZIONE: In base al numero delle coreografie iscritte sarà definito il programma cronologico con gli orari e la scaletta del concorso di tutte le cate­gorie e sezioni, che sarà disponibile SOLO a partire da 2 gg. prima dell’inizio del concorso su www.concorsoexpression.com (la scaletta potrà subire variazioni). Prima di allora non sarà possibile fornire un orario per ciascuna esibizione ma solo l’ordine di uscita pubblicato in questa pagina (vedi sopra).

C) Tale programma sarà esposto anche nei pressi degli spogliatoi in modo da poter coor­dinare gli ingressi di tutte le coreografie ed evi­tare perdite di tempo e soste prolungate. Ogni solista o gruppo dovrà posizionarsi in assoluto silenzio vicino all’accesso al palcosce­nico durante l’esecuzione della coreografia pre­cedente la propria, in modo da essere pronto per la propria performance.

D) La sequenza dettata dal programma dovrà essere assolutamente rispettata, salvo che in situazioni eccezionali e imponderabili o situazioni contingenti. Sarà compito dell’organizza­zione comunicare in maniera tempestiva ogni e qualsiasi variazione della sequenza di ingresso in palcoscenico.

E) Gli interpreti potranno accedere in zona palco con un solo accompagnatore, anche in caso di gruppi numerosi. Tale predisposizione avviene nel rispetto delle regole che escludono il formarsi di assembramenti.

A) Il concorso è istituito per la partecipazione delle seguenti configurazioni di ballerini:

  • Solista
  • Coppia/Duo
  • Gruppo

A) Il concorso si articola nelle seguenti categorie :

  • Piccoli, dai 6 agli 10 anni
  • Junior, dai 11 ai 14 anni
  • Over, dai 15 in su (senza limiti di età)

I gruppi Over, dai 15 anni in su (senza limiti d’età), possono avere danzatori fuori quota per una percentuale massima del 50% sul numero complessivo dei componenti. Per esempio, un gruppo di dieci persone può avere al massimo cinque danzatori fuori quota. Per fuori quota, si intendono partecipanti di età diversa rispetto a quella della categoria di appartenenza del gruppo.

I gruppi Junior, dagli 11 ai 14 anni, possono avere – invece – danzatori fuori quota per una percentuale massima del 30%. Pertanto, per esempio un gruppo di dieci persone può avere al massimo tre danzatori fuori quota, un gruppo di 6 persone può averne 2 fuori quota.

I gruppi Piccoli, dai 6 ai 10 anni, possono avere danzatori fuori quota per una percentuale massima del 20%. Per esempio un gruppo di 10 persone può avere 2 danzatori fuori quota.

I ‘Grandi gruppi’, ossia gruppi formati da 11 componenti e oltre, qualora dovessero avere dei danzatori fuori quota, saranno valutati caso per caso previa accettazione scrivendo a danza@idadance.com, specificando la formazione del gruppo, l’età dei partecipanti e la categoria di partecipazione. Per i gruppi che non contengono danzatori fuori quota non è necessaria approvazione.

La segreteria si riserva il diritto di effettuare controlli a campione, anche a posteriori, sulla regolarità dei dati inseriti. Eventuali irregolarità riscontrate potranno essere sanzionate con penalità in termini di punteggio e/o squalifica. In nessun caso le quote versate potranno essere rimborsate.

Le coreografie, per il carattere specifico o tec­nica predominante, saranno raggruppate nelle seguenti sezioni :

  • Danza classica e neoclassica *
  • Danza moderna/jazz/contemporanea
  • Danza hip-hop e danze urbane;
  • Composizione coreografica **
  • Danza fantasia-Freestyle (con coreografie che pre­vedono ogni altro stile di danza o contaminazione)***

Per partecipare a “danza fantasia” la coreografia deve essere composta appositamente per quella sezione e non può essere presentata in altre sezioni.

(*) In questa sezione non sono ammesse le danze di carattere (ammesse invece in Danza Fantasia-Freestyle). Nel passo a due di repertorio sono ammessi solo Adagio e Coda.

(**) In questa sezione sono accettati tutti i generi contemporanei ad esclusione delle danze popolari, di carattere e di sala.

I solisti possono concorrere con più coreografie, ma in sezioni diverse. Non è possibile la partecipazione di un solista con più coreografie all’interno della medesima sezione. I Gruppi possono concorrere a più sezioni con coreografie diverse e concorrere nella stessa sezione con più coreografie, ma con danzatori diversi nella misura del 50% rispetto al numero dei componenti.

La segreteria si riserva il diritto di effettuare controlli a campione, anche a posteriori, sulla regolarità dei dati inseriti. Eventuali irregolarità riscontrate potranno essere sanzionate con penalità in termini di punteggio e/o squalifica. In nessun caso le quote versate potranno essere rimborsate.

A) L’iscrizione può essere effettuata solamente online, compilando l’apposito form per ogni coreografia (in caso di problemi contattare danza@idadance.com per assistenza). 

Attenzione: le iscrizioni sono chiuse

B) Ciascun interprete (oppure genitori/chi fa le veci di interpreti minorenni) dovrà accettare il regolamento in ogni sua parte per partecipare al concorso.

C) Pagando tramite PayPal la conferma del pagamento sarà immediata. Se si sceglie di pagare con bonifico sarà richiesto di inviare la ricevuta di pagamento anche in un secondo momento, basterà cliccare sul pulsante posto in fondo alla email di riepilogo.

Attenzione: alle scuole che partecipano con più coreografie è richiesto un unico pagamento cumulativo da inviare unitamente al riepilogo dettagliato delle iscrizioni.

D) L’organizzazione del concorso ha facoltà di non accettare domande prive della documentazione indicata nei punti precedenti, e quelle che risulteranno inviate oltre i termini specifi­cati.

E) Le quote d’iscrizione per l’edizione 2022 sono le seguenti:

Per ogni coreografia solista: € 80

Per ogni coreografia per coppia/duo: €120

Per ogni coreografia per gruppo: € 80 + € 20 per ogni componente

N.B.: L’IDA non accetta quote per l’ingresso in fiera di partecipanti, accompagnatori, insegnanti e coreografi: tali quote vanno versate direttamente a Danza in Fiera, info al link: https://www.danzainfiera.it/orari-e-biglietti/

Ai soli  ballerini  iscritti a Expression Competition e ad un solo accompagnatore è riservata una tariffa speciale per il biglietto d’entrata a Danzainfiera pari a € 1 + € 0,50 per diritti di prevendita. L’ingresso è valido per l’ingresso nella sola giornata di sabato 26 febbraio. 

Le Scuole affiliate IDA non sono soggette a sconti sulle quote d’iscrizione, ma riceveranno un omaggio in entrata in fiera.

Attenzione: alle scuole che partecipano con più coreografie è richiesto un unico pagamento cumulativo da inviare unitamente al riepilogo dettagliato delle iscrizioni.

Il pagamento va effettuato tramite una delle seguenti modalità:

  • On line (PayPal, Carta di credito, Postepay) account: affiliazioni@idadance.com
  • IBAN IT13F0760113100000099185159 intestato a: FIF / IDA
  • C/C POSTALE N°99185159 intestato a: FIF / IDA, Via Paolo Costa 2, 48121 Ravenna

A) Le quote di iscrizione non sono in nessun caso rimborsabili.

B) L’organizzazione accetterà le iscrizioni fino al raggiungimento del numero massimo di partecipanti secondo data e ordine di arrivo.

In caso di mancato raggiungimento di un nu­mero minimo di partecipanti l’organizzazione si riserva il diritto di unire e/o eliminare le ca­tegorie, cambiando anche data e orario di esibizione. In tal caso i partecipanti sono invitati ad esibirsi in un’altra sezione oppure ad esibirsi fuori concorso. In quest’ultimo caso se l’esibi­zione risulta essere di buon livello, la giuria può assegnare un premio speciale.

A) È assolutamente vietato portare coreografie con diritti di autore

B) I temi delle coreografie sono da ritenersi li­beri; i costumi da utilizzare nella coreografia sono da ritenersi liberi ma decorosi; il tappeto da danza deve essere mantenuto pulito dai partecipanti, è vietato l’uso di borotalco in palcoscenico e sul corpo, è vietato l’uso del fuoco, di candele o di liquidi.

C) All’interno del palcoscenico potranno essere introdotti solamente oggetti che fanno parte della scenografia o accessori necessari all’esibizione della coreografia in esecuzione, installati e rimossi dagli stessi partecipanti o loro addetti (di facile trasporto e di non eccessivo ingombro).

D) Qualora la durata delle coreografie dovesse protrarsi oltre i limiti, la giuria potrà procedere alla penalizzazione della coreografia in concorso.

A) Il brano musicale impiegato per la com­petizione deve essere salvato in formato MP3 su chiavetta USB. La chiavetta deve contenere SOLO la musica della coreografia eseguita e deve essere inserita in una BUSTA BIANCA riportante:

  • il titolo e la durata del brano
  • il titolo della coreografia
  • la “sezione”
  • la “categoria”
  • la denominazione della scuola o gruppo di appartenenza

B) In caso di più coreografie per uno stesso gruppo/scuola/associazione, i supporti USB per i brani musicali devono essere distinti per ognuna di esse, pertanto ogni chiavetta USB NON PUO’ contenere più di un brano musicale e deve essere inserita in una BUSTA BIANCA riportante tutte le informazioni richieste al punto A).

C) Il brano musicale non potrà contenere al­cun genere di pubblicità per la scuola o per terzi e comunque nessun tipo di presentazione o riferimento ad essa assimilabili.

D) I supporti musicali devono essere conse­gnati al personale addetto alla musica tempestivamente all’arrivo nel padiglio­ne e in ogni caso almeno un’ora prima dell’inizio delle esibizioni della “sezione” di appartenenza. L’orga­nizzazione non riconoscerà alle coreografie nessun diritto.

 

A) Per la valutazione di tutte le categorie e sezioni è prevista la convocazione di un col­legio giudicante di grande qualità, composto da esperti qualificati nel settore, scelti tra in­segnanti, coreografi e/o personaggi di chiara fama. La classifica e le votazioni della Giuria sono insindacabili. Garante della regolarità delle operazioni di voto e di scrutinio è il Presidente di Giuria, abilitato al compito assegnato e designato dall’organizzazione.

B) Ogni membro della Commissione giudican­te designato, sarà informato sui metodi e sui parametri di giudizio da parte del Responsabile IDA.

C) Il concorso non prevede preselezioni. Ogni giudice è chiamato ad esprimere il proprio giudizio al termine di ogni singola esibizione; ciò permette di elaborare in tempo reale le classifiche e di effettuare le premiazioni pubblicamente fra una categoria e l’altra di ogni sezione, evitando ai partecipanti lunghe attese.

D) Il giudizio è articolato in sei diversi parametri ed espresso a votazione distinta su:

  • Tecnica
  • Coreografia
  • Scelta coreografica (per il classico)
  • Interpretazione
  • Musicalità
  • Capacità di assieme (solo per Gruppi)

E) I giudici possono interrompere e/o far ripetere le esibizioni se lo ritengono opportuno ai fini del giudizio.

F) Le classifiche complete verranno pubblicate a una settimana dal termine del concorso sul questo sito.

Per ogni disciplina verranno assegnati tre pre­mi:

I° categoria Piccoli:

1° premio targa; 2° premio targa; 3° premio targa

II° categoria Junior:

1° premio €200; 2° premio targa; 3° premio targa

III° categoria Over:

1° premio €300; 2° premio targa; 3° premio targa

Saranno, inoltre, assegnate borse di studio (consulta l’elenco qui). La giuria si riserva il diritto di non assegnare premi in mancanza di concorrenti meritevoli. In caso di ex aequo il premio in denaro è diviso tra i vincitori. Ogni vincitore riceverà comunque una targa. Le borse di studio sono personalmente assegnate dai giurati ai partecipanti da loro ritenuti meritevoli indipendentemente dai risultati del concorso.

Si ricorda che l’ingresso a Danzainfiera per le persone di età a partire dai 12 anni è consentito solo previa presentazione del “Green Pass rafforzato” (si intende la Certificazione verde COVID-19 attestante l’avvenuta vaccinazione anti-Sars-Cov-2 o la guarigione dall’infezione Covid-19 o l’esonero medico). Inoltre è obbligatorio indossare la mascherina FFP2 in tutto il polo fieristico, ad eccezione del palco d’esibizione e delle aule durante lo svolgimento di “attività sportiva”.

L’accesso ai camerini è consentito ai soli partecipanti al concorso e ad un accompagnatore per gruppo, al fine di evitare assembramenti, muniti di mascherina FFP2.

Capienze:

Platea: 260 posti (in zona gialla)

Camerini: 40 persona/camerino

Spazi comuni: backstage 70 persone

 

A) Inizio concorso:

Sabato 26 febbraio a partire dalle ore 8,30 nel Padiglione Nazioni si esibiranno le categorie: “modern jazz/contemporaneo”,composizione coreografica”, “danza classica e neoclassica”, “hip hop e danze urbane” e “danza fantasia – freestyle”. 

Misure palco pad. Nazioni: spazio utile da quinta a quinta 12 m, profondità 10 m. Il palco è fornito di tappeto da danza.

Scarica la pianta del palco

I partecipanti ed il capogruppo si dovranno recare presso il padiglione Nazioni in tempo utile per esibirsi, in base a quanto stabilito dalla scaletta d’uscita e avvisare il responsa­bile del padiglione del proprio arrivo.

B) Il servizio fotografico e audiovisivo del concorso è assicurato dall’organizzazione ed è pertanto di proprietà esclusiva della stessa. Durante l’intera manifestazione sarà assolutamente vietato scattare fotografie o effettuare riprese televisive di alcun genere. Coloro che saranno interessati ad avere fo­tografie o video, potranno rivolgersi diretta­mente agli operatori autorizzati.

C) Ogni partecipante al concorso o chi ne fa le veci, all’atto dell’iscrizione rinuncia a qual­sivoglia diritto d’autore di rappresentazione, a qualsiasi compenso per la partecipazione al concorso e autorizza di fatto l’organizza­zione ad acquisire e utilizzare la propria im­magine ai soli fini promozionali e divulgativi autorizzati dalla normativa in vigore.

D) I partecipanti o chi per loro, assumono in proprio la responsabilità della loro idoneità fisica. L’organizzazione declina ogni respon­sabilità per danni alle persone o cose che dovessero accadere nel corso delle varie fasi della manifestazione, siano gli stessi subiti o causati da persone partecipanti al Concorso, quindi di essere provvisti di Certificazione di buona salute e provvisti di assicurazione infortuni.

E) Il gruppo o solista, all’atto dell’i­scrizione, accetta senza riserve tutti gli arti­coli del presente regolamento in ogni suo punto e contenuto.

F) Non sono previste prove palco.

G) I partecipanti al concorso verranno chia­mati ad esibirsi per titolo della coreografia e numero di entrata assegnato.

H) L’organizzazione ha la facoltà di modifica­re il regolamento per la miglior riuscita della manifestazione. Con l’iscrizione alla mani­festazione i responsabili prendono atto del suddetto regolamento.

I) In caso di eventi avversi (connessi alla pandemia COVID o altro), che impediscano il regolare svolgersi della manifestazione, l’organizzazione si riserva di modificare l’evento o di annullarlo. In caso di annullamento della manifestazione le quote saranno interamente rimborsate

Resta in contatto con noi per avere tutti gli aggiornamenti sul concorso, la giuria, i premi.

In omaggio l'ultimo numero di Expression Dance Magazine